Enasarco, sostegno al reddito in caso di impossibilità di svolgere l’attività di agenzia

La Fondazione Enasarco ha reso noto di aver disposto per la prima volta l’erogazione di un contributo pari a 1.000 euro,  nel limite massimo di spesa annua di 1.500.000, allo scopo di favorire il sostegno al reddito dei propri iscritti che, per infortunio, malattia o ricovero, si trovano nell’oggettiva impossibilità di svolgere l’attività di agenzia per un limitato periodo di tempo.

È possibile usufruire di tale contributo una sola volta nel corso dell’anno 2018. Si tratta, infatti di una misura straordinaria che affianca ma non sostituisce la polizza per malattia e infortuni in vigore.

 

Fonte: Caterina Perillo su +Opportunità Agenti


AAAgents

«Decisamente dalla parte degli agenti»

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[]