di Dr.Ing. Eliano Battista Cominetti*

Vinci se arrivi prima ai bisogni inespressi del cliente. Se arrivi dopo, sei secondo e in ultima istanza sei anche l’ultimo.

 

Per vincere devi arrivare prima degli altri nella mente del cliente. Se arrivi dopo la trovi già occupata: non lamentarti che gli altri ci sono già! Domandati cosa potevi fare per arrivare prima.
Sarà necessario attivarsi dal cliente, prima che questo abbia la percezione di avere possibili richieste. Si tratterà di intervenire quando non ha ancora compreso appieno i propri bisogni e non è ancora riuscito a definire una efficace area risolutiva in grado di orientare le sue scelte.
Se arrivi prima, potrai riutilizzare l’occasione per reimpostare la discussione e trasformare un cliente che non sa di avere delle esigenze in un soggetto dai bisogni in evoluzione.
La differenziazione competitiva, non sarà più quella di tentare di soddisfare i bisogni conosciuti del cliente, ma di ricrearli dentro il suo stesso processo di creazione del valore.
Se un cliente ha dei bisogni “palesi” lo sa già tutto il Mondo! Tu cerca bisogni “inespressi” e se non li trovi, creali nella mente del cliente.
La vendita è un processo mentale.
[*Tratto dal libro dell’autore: I Signori rappresentanti si ricevono il martedì]

AAAgents

«Decisamente dalla parte degli agenti»

One thought to “Sales puzzle 4 – BISOGNI”

  • Mario cibola

    Queste prime 4 pillole le sento per me psicologicamente virali.
    Quindi complimenti all’autore.

    Dal mio punto di vista rappresentano uno stimolo utile a ulteriori riflessioni sulla mia operatività professionale.
    In una società che nelle relazioni sociali fa della comunicazione spicciola un asse portante, fare riflessioni approfondite e selezionare come e dove investire le proprie risorse ( Tempo, energie, risorse economiche ) lo sento personalmente sempre più indispensabile.

    Prima parte di un tentativo di riordinare le idee.

    Valori
    • Le competenze e la capacità di mettere in relazione costruttiva input pertinenti per ottenere innovazioni
    ○ Di prodotto
    ○ Di processo
    ○ Di servizio
    • La capacità rapida di capire
    ○ A quali interlocutori (clienti?) sei in grado di fornire comunicazioni utili (bisogni).
    § Di che tipo
    § Perchè
    ○ Quali interlocutori ti consentiranno di ricavare un compenso dalla tua comunicazione
    § Perchè
    § Come
    § Quando
    § Quanto
    § In che modo
    □ Diretto
    □ Indiretto
    per ora un saluto

    Rispondi

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[]