Fiscalità AAAgents

di Redazione

Dieci righe scritte in piccolo, nascoste nel Documento Programmatico di Bilancio (DPB) rimescolano le carte in tavola, mettendo a rischio gran parte dei benefici accordati alle partite Iva solo un anno fa.

Il secondo modulo della Flat Tax, quello che dal 2020 doveva estenderla alle partite Iva con ricavi tra 65 e 100 mila euro, verrà cancellato. E per chi resterà entro i 65 mila euro?
Questa è solo un’anteprima. Se vuoi continuare a leggere, ti aspettiamo sull’App: clicca qui!

 


AAAgents

«Decisamente dalla parte degli agenti»

AndroidiOS

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *