Il segreto del successo

di Emanuele Maria Sacchi

Una volta, mentre parlavo durante una convention, sono stato interrotto da uno dei presenti e mi è stato chiesto quale fosse il “segreto della vendita”.
Non credo che esista un “segreto della vendita” tuttavia questa breve storia potrebbe essere una risposta…

È dai tempi della scuola che Elena e Sara sono due grandi amiche. Ogni tanto capita che si perdano di vista. In passato è già capitato e potrebbe capitare ancora. A tutti gli effetti, sono entrambe due ragazze dal carattere forte e indipendente. Insomma, stanno bene insieme, ma stanno bene anche lontane. Oggi si sono riviste; hanno deciso di andare fuori a cena, una serata per loro, per raccontarsi la loro vita e tutto quello che le gira intorno. Dopo due ore al ristorante, hanno sentito la voglia irrefrenabile di andare a ballare e si sono alzate, raggiungendo una discoteca poco lontana. Come ho detto, Elena e Sara hanno entrambe un carattere forte e indipendente, e una volta entrate nel locale, si sono separate: Sara ha trascorso la serata ballando, Elena invece è restata a lungo seduta a un tavolo, a chiacchierare, in compagnia di due ragazzi.

Durante il corso della loro amicizia, Elena e Sara sono andate spesso in discoteca; talvolta tornavano a casa insieme e talvolta no. Ogni tanto accadeva che una delle due se ne andasse senza salutare l’altra: non era scortesia, semplicemente questi erano gli accordi tra di loro; in passato è già capitato spesso e potrebbe capitare ancora. Avvenne così proprio quella sera; Sara, mentre ballava, vide Elena uscire dal locale, sorrise e continuò a ballare.

Il giorno dopo le due amiche si rincontrarono, e Sara disse a Elena: – Sai, ieri sera, anche se ho ballato per ore, ti ho vista seduta al tavolo con quei due ragazzi e, tra l’altro, …accidenti, erano proprio due bei tipi! Dai, raccontami tutto…

 

Per continuare a leggere l’articolo scarica l’app di AAAgents

AAAgents

«Decisamente dalla parte degli agenti»

AndroidiOS

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *